ACCALORATO agg.

0.1 accalurato.

0.2 Da calore. || Accalorare non att. nel TLIO.

0.3 Jacopone (ed. Ageno), XIII ui.di. (tod.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Ardente.

0.8 Paolo Squillacioti 10.03.1998.

1 Ardente.

[1] Jacopone (ed. Ageno), XIII ui.di. (tod.), 9.78, pag. 31: meglio m' esser pelegrino, / che d'aver questa reccheza, / qual me mena a la dureza / de quel foco accalurato.

[u.r. 14.12.2017]