ACCENDIO s.m.

0.1 accendio.

0.2 Da accendere.

0.3 Tavola ritonda, XIV pm. (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Lo stesso che incendio (fig.).

0.8 Paolo Squillacioti 23.09.1998.

1 Lo stesso che incendio (fig.).

[1] Tavola ritonda, XIV pm. (fior.), cap. 52, pag. 195.29: E ricordandosi, poi, com'egli l'avea lasciata impregionata per lo suo amore, e immaginando gli grandi diletti ch'egli aveano avuti insieme, era s grande l'accendio ched egli aveva, che lo cuore gli si fenda, e ardevagli di voglia ch'egli avea di vederla; s ch'egli usc di s medesmo, e cadde da cavallo in terra.

[u.r. 22.03.2017]