ACCERCINATO agg.

0.1 accercinata; f: acercenudha.

0.2 V. accercinare.

0.3 Bono Giamboni, Vizi e Virtudi, a. 1292 (fior.): 1.1.

0.4 In testi tosc.: Bono Giamboni, Vizi e Virtudi, a. 1292 (fior.).

In testi sett.: F Dibattito dell'Anima e del Corpo, XIII u.q. (ven.).

0.6 N Doc. esaustiva.

0.7 1 Avvolto come un cercine. 1.1 Fig. Chiuso, avviluppato nelle vesti.

0.8 Paolo Squillacioti 31.08.1998.

1 Avvolto come un cercine.

[1] F Dibattito dell'Anima e del Corpo, XIII u.q. (ven.): [L]a testa avivi b[a]da, / [n]eta, lavadh'e rada / [e] crespa caviludha / [e] ben acercenudha; / [o]r -lla soa e bruta / [e] scura fata tuta... || CLPIO U1 AnCo.162.

1.1 Fig. Chiuso, avviluppato nelle vesti. || (Segre).

[1] Bono Giamboni, Vizi e Virtudi, a. 1292 (fior.), cap. 15, pag. 32.17: E quand'ebbe cos detto, entrammo l entro e montammo ne la sala l ov'era la Fede, che sedea in su una sedia molto maravigliosa e grande; e intorno di s avea molta gente, cu' ella insegnava e ammaestrava; ed era vestita d'un umile vestimento, e stava tutta cotale accercinata.

[u.r. 16.05.2005]