ACCOMANDATO (2) s.m.

0.1 accomandati, accomandato, achomandati, acomandati.

0.2 V. accomandato 1.

0.3 Stat. fior., c. 1324: 1.

0.4 In testi tosc.: Stat. fior., c. 1324.

N Att. solo fior.

0.5 Locuz. e fras. accomandati di madonna santa Maria 1.2.

0.7 1 Chi sottoposto a tutela della persona da parte di un signore o un'istituzione. 1.1 [Detto di un luogo]. 1.2 Locuz. nom. Accomandati di madonna santa Maria: nome di una compagnia religiosa.

0.8 Paolo Squillacioti 30.07.1999.

1 Chi sottoposto a tutela della persona da parte di un signore o un'istituzione.

[1] Stat. fior., c. 1324, cap. 54, pag. 81.5: Ordinando ancora che neuno de' Conti il quale fuori del distretto di Firenze dimori, possa da quinci innanzi per s o per altri comperare, overo per alcuno altro titolo d'alienagione acquistare nel contado overo nel distretto di Firenze, alcune terre, possessioni, o beni, fedeli accomandati, overo alcune altre ragioni, a pena di mille marche d'argento.

[2] Doc. fior., 1311-50, 82. (1350), pag. 675.8: et quelli del beneficio della nostra cittadinanza abbiamo fatti partefici, intendendo reputarli et tractarli sempre come cari cittadini et accomandati del nostro Comune et le loro cose difendere, guardare et salvare, s come le nostre proprie...

[3] Matteo Villani, Cronica, 1348-63 (fior.), L. VIII, cap. 45, vol. 2, pag. 194.6: Allora si scoperse effu palese che i Perugini sanza richiesta de' Guelfi di Toscana, o consiglio, s'erano collegati co' Tarlati, elli avieno ricevuti loro acomandati, e promesso di rimetterli in Arezzo...

[4] Velluti, Cronica, 1367-70 (fior.), pag. 279.10: e isdegnato il Comune nostro di ci, per essa cagione ci ebbe pi ragionamenti tra essi Comuni, i quali non ebbono alcuno effetto, perch non s'assicuravano di noi: di che s'accostarono col detto Giovanni dell'Agnello e co' Pisani, facendosi suoi accomandati, e poi nella venuta dello 'mperadore si diero a lui, e poi col detto Patriarca, quando venne in sul nostro contado, isforzatamente vennono co llui, faccendo pi danno ch'altra gente...

[5] Doc. fior., 1373, pag. 488.19: Che Ugholino di Francescho venda al Comune la rocha di Chaprile con ongni suo ragione giuridizione e fedeli, achomandati, censi, fitti, passagi, padronerie e possessioni, come valglia di ragione, che avesse ne l'Alpe.

1.1 [Detto di un luogo].

[1] Giovanni Villani (ed. Porta), a. 1348 (fior.), L. VII, cap. 76, vol. 1, pag. 373.3: E giunti in Siena, incontanente i Sanesi bandirono oste sopra il castello di Monte Alcino, il quale era accomandato del Comune di Firenze, e mandaro per aiuto a' Pisani e a tutti i Ghibellini di Toscana...

1.2 Locuz. nom. Accomandati di madonna santa Maria: nome di una compagnia religiosa.

[1] Matteo Villani, Cronica, 1348-63 (fior.), L. II, cap. 47, vol. 1, pag. 277.14: Ultimamente non trovando altro modo come a consiglio di popolo si potesse ragunare, il d dopo la Nativit di Cristo, per consuetudine d'una compagnia delli Accomandati di madonna santa Maria, s'acolsono avisatamente molti buoni popolani in Santa Maria Maggiore, e ivi consigliarono di volere avere capo di popolo...

[u.r. 22.03.2017]