ADISS“PIDI avv.

0.1 adissÚpidi.

0.2 Lat. ad ips' opere? (Santangelo).

0.3 Giovanni Campulu, 1302/37 (mess.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.6 N Forse forma fantasma, per un adissÚpiri < ad ips'opere suggerito dubitativamente da Santangelo (il testo non Ť dato dal ms. piý affidabile linguisticamente).

0.7 1 A bella posta?

0.8 Pietro G. Beltrami 28.06.2001.

1 A bella posta? || (Santangelo, dubitativ.).

[1] Giovanni Campulu, 1302/37 (mess.), L. 3, cap. 14, pag. 92.29: Andau lo discipulo suo e cercau alla cavatura dello ŗrbolu, e trovauvj li vestimenti como li avea dicto Ysaac, e privatamente li portau chisti vestimenti; e chisti vestimenti erano stati de chilli peregrini medemi, che adissÚpidi li aviano lassati alla silva, a ciÚ che nde potessero recipere autri da chisto Ysaac.

[u.r. 26.07.2005]