AGNILE agg.

0.1 agnili.

0.2 Da agno (LEI s.v. agnus, 1, 1355.7).

0.3 Poes. an. fior., a. 1347: 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Di agnello. Fig. Docile, mansueto.

0.8 Elena Artale 24.03.1999.

1 Di agnello. Fig. Docile, mansueto.

[1] Poes. an. fior., a. 1347, Folle penser, 4, pag. 244: Folle penser qual crede con inghanni / schiuder s dal giudicio celeste; / e chi sovente veste / la falsa volpe sotto agnili panni / anco s'impania i vanni, / quando sue opre ch'esser mostra honeste / appaion manifeste / dinanzi a tal che saviamente sente, / che pur choven che ssia.

[u.r. 30.11.2017]