ANNUATAMENTE avv.

0.1 annatamente, annuatamente.

0.2 Da annuato.

0.3 Stat. pis., 1321: 1.

0.4 In testi tosc.: Stat. pis., 1321.

In testi mediani e merid.: Stat. perug., 1342.

0.6 N Doc.: cit. tutti i testi.

0.7 1 Annualmente, di anno in anno.

0.8 Patricia Frosini 08.03.2000.

1 Annualmente, di anno in anno.

[1] Stat. pis., 1321, cap. 58, pag. 234.20: in del quale Breve si contegna, che quelli artefici none arano n terrano, n avere n tenere farano alcuno altro Breve, se non quello che dato fia a loro annuatamente dalla corte u per la corte dei Mercatanti.

[2] Stat. perug., 1342, L. 1, cap. 46, par. 1, vol. 1, pag. 163.2: Facciase una enmagene del glorioso martere santo Hercolano de la citade de Peroscia e vescovo da onorare, relevata biene, onorevele e bella, la quale llo d de la vegelia de la festivitade de esso martere, la quale festivitade annatamente el primo d del mese de maro se celebra...

[3] Stat. perug., 1342, L. 1, cap. 89, par. 4, vol. 1, pag. 309.19: Ancora provedemo e ordenamo che maestro Nicola d'Anulana fabbro aggia e avere degga per suo salario dal comuno de Peroscia vintecinque livre de denare annuatamente de qui a cinque angne prossemamente che verronno e per tenpo de cinque angne...

[4] Stat. pis., 1322-51, cap. 7, pag. 470.32: - Questo lo saramento lo qual fanno, et far sono tenuti et denno tutti li sottoscripti homini dell'ordine del Mare della cit di Pisa, et del suo contado et distrecto, et al dicto ordine sottoposti, al dicto ordine del Mare, et alla corte del dicto ordine, et alli comsuli del dicto ordine per quello ordine riceventi annuatamente...

[u.r. 05.02.2018]