ANNUVOLIRE v.

0.1 anuvolisce.

0.2 Da annuvolare, per metaplasmo di coniugazione.

0.3 Ottimo, Purg., a. 1334 (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Pron. Turbarsi, confondersi.

0.8 Milena Piermaria 10.05.2000.

1 Pron. Turbarsi, confondersi.

[1] Ottimo, Purg., a. 1334 (fior.), c. 9, pag. 138.28: e dice, che avea una spada in mano lucidissima, per la quale de ad intendere la divina giustizia s chiara, che neuno mortale ha tanto perspicace intelletto che possa comprendere, n raguardare la sua smeratezza, per che quella non si turba per paura, non s'anuvolisce per affezione d'amore, non arossisce di vendetta di propria ingiuria, nulla persona per s apo essa accetta, ma solo per li suoi meriti.

[u.r. 05.02.2018]