ARBITRARIA s.f.

0.1 arbitraria.

0.2 V. arbitrario.

0.3 Andrea da Grosseto (ed. Selmi), 1268: 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Lo stesso che arbitra.

0.8 Patricia Frosini 30.12.2004.

1 Lo stesso che arbitra.

[1] Andrea da Grosseto (ed. Selmi), 1268 (tosc.), L. 4, cap. 14, pag. 325.23: Ma la ragione uno e un aguardamento de la mente, de la quale Seneca ne le pistole disse: la ragione arbitraria del bene e del male; [la ragione] seguita la ragione de la natura; [ch' adunque la ragione de la natura?] seguitamento.

[u.r. 09.02.2018]