└RIDA s.f.

0.1 arida.

0.2 V. Órido.

0.3 Giordano da Pisa, Prediche, 1309 (pis.): 1.

0.4 In testi tosc.: Giordano da Pisa, Prediche, 1309 (pis.).

0.6 N Doc.: cit. tutti i testi.

0.7 1 Luoghi emersi (sinon. di terra opposto a mare).

0.8 Pietro G. Beltrami 12.07.1999.

1 Luoghi emersi (sinon. di terra opposto a mare).

[1] Giordano da Pisa, Prediche, 1309 (pis.), 28, pag. 223.9: Unde elli fue come l'arida del mare, la quale apparitte; elli era come arida, che non si cognoscea quanto alli altri ma in sÚ era perfecto.

[2] Bibbia (01), XIV-XV (tosc.), Gen. 1, vol. 1, pag. 24.8: [9] Disse in veritÓ Iddio: raguninsi l'acque, le quali sono sotto lo cielo, in uno loco, ed apparisca l'arida; e fatto Ŕ cosý.

[3] Bibbia (08), XIV-XV (tosc.), Agg. 2, vol. 8, pag. 315.11: [7] Per˛ che queste parole dice il Signore degli esŔrciti: che stante ancora un poco, io mover˛ il cielo e la terra, il mare e l'arida.

[u.r. 10.09.2008]