ARISM╚TRICO s.m./agg.

0.1 aresmetici, arismetici, arismetrica, arismetriche, arismetrici, arismetrico. cfr. (0.5) aritmetiche.

0.2 Lat. arithmeticus (LEI s.v. arithmeticus).

0.3 Restoro d'Arezzo, 1282 (aret.): 1.

0.4 In testi tosc.: Jacopo Alighieri, Inf. (ed. Bellomo), 1321-22 (fior.).

In testi mediani e merid.: Cronaca volg. isidoriana, XIV ex. (abruzz.).

0.5 La forma aritmetiche Ŕ solo dell'ed. Jarro di Jacopo Alighieri; nello stesso passo arismetriche nell'ed. Bellomo (v. 2 [1]).

Per l'esito ‑s‑ da theta v. LEI 3, 1194.42 e cfr. ritmo.

Locuz. e fras. arte arismetrica 2.

0.7 1 Esperto o insegnante di aritmetica. 2 [Mat.] Agg. Locuz. nom. Arte arismetrica.

0.8 Roberta Manetti 11.07.2003.

1 Esperto o insegnante di aritmetica.

[1] Gl Restoro d'Arezzo, 1282 (aret.), L. II. dist. 2, cap. 6, pag. 92.28: come so' desegnatori e scolpitori e dipintori e retorici ch'ensegnano de parlare, e arismetici ch'ensegnano d'anumerare....

[2] Alberto della Piagentina, 1322/32 (fior.), Prologo, pag. 8.16: Nelle tue translazioni i pitagorici musici si leggono italiani; Nicomaco arismetrico, Euclide geometro sono uditi romani; Plato teologo, Aristotile loico con voce quirinale disputano...

[3] Libro Jacopo da Cessole, XIV m. (tosc.), III, cap. 5, pag. 92.9: Per costui s'intendono i fisici, e ci˛ s'intende per lo libro; possonsi altresý intendere per lui, gramatici, e loici, e rettorici, e geometri, et arismetici, e musici, e stronomichi...

[4] Sacchetti, Sposizioni Vangeli, 1378-81, (fior.), Sp. 45, pag. 265.8: Principio Ŕ uno; perdendo uno, giÓ mai non potrai fare numero che abbia principio o fine. Adunque piangete, o arismetrici.

2 [Mat.] Agg. Che concerne l'aritmetica. Locuz. nom. Arte arismetrica.

[1] Jacopo Alighieri, Inf. (ed. Bellomo), 1321-22 (fior.), 29, pag. 201.10: secondo la larghezza della circunferenza superna, la quale si pone digradando secondo l'arte arismetriche per [due] dalla superna larghezza a l'apuntato centro...

[2] Cronaca volg. isidoriana, XIV ex. (abruzz.), pag. 164.17: Et fo ad questo tempo Pictagoras primo filosopho et de l'arte arismetrica primo inventore.

[u.r. 09.02.2018]