ARROSTICCIANA s.f.

0.1 arrosticciana.

0.2 Da rosticcio (non presente nel TLIO).

0.3 Sacchetti, Trecentonovelle, XIV sm. (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 [Gastr.] Costata di maiale arrostita, braciola.

0.8 Fabio Romanini 19.05.2000.

1 [Gastr.] Costata di maiale arrostita, braciola.

[1] Gl Sacchetti, Trecentonovelle, XIV sm. (fior.), 108, pag. 241.19: e mettendo la detta carne su la bracia, come la si fu un poco riscaldata, e messer Guglielmo giugne, che vuole favellare a' priori, e subito chiamato il proposto [[...]]. Il Testa, ch'era proposto, subito per non perdere quella sua arrosticciana o carbonata che vogliamo dire, mettela in uno pane e cacciasela sotto e giugne in sala...

[u.r. 13.02.2018]