ASTILE (1) agg.

0.1 astile.

0.2 Da asta.

0.3 Cecco d'Ascoli, Acerba, a. 1327 (tosc./ascol.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Di forma sottile e allungata come un bastone.

0.8 Roberto Leporatti 03.11.2000.

1 Di forma sottile e allungata come un bastone.

[1] Cecco d'Ascoli, Acerba, a. 1327 (tosc./ascol.), L. 4, cap. 7.4117, pag. 367: Ogni corpo, che sia diritto in piano, / Facendo contro il Sole ombra diversa, / Questa diritta da presso e lontano. / Se corpo astile cade sopra torre, / Quell'ombra si riversa che tu vidi, / Che vara secondo che il Sol corre.