ATTEGGIARE v.

0.1 atteggiar, atteggiata.

0.2 Da atto 3.

0.3 Fr. da Barberino, Regg., 1318-20 (tosc.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Tenere atti e comportamenti.

0.8 Roberta Cella 13.09.1999.

1 Tenere atti e comportamenti.

[1] Fr. da Barberino, Regg., 1318-20 (tosc.), pt. 1, cap. 10.26, pag. 36: E ancor ci filgluole di baroni, / Li chui padri tornati sono al niente; / Le quali a onestade / Porranno strette stare a lloro volere; / Ma quanto ad atteggiar / Deggion mutare maniera, / Sicondo mutamento di loro stato.

[u.r. 24.02.2008]