ATTEGGIATO agg.

0.1 atteggiata.

0.2 V. atteggiare.

0.3 Dante, Commedia, a. 1321: 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Che Ŕ nell'atto di fare qsa, che mostra un determinato comportamento.

0.8 Roberta Cella 13.09.1999.

1 Che Ŕ nell'atto di fare qsa, che mostra un determinato comportamento.

[1] Dante, Commedia, a. 1321, Purg. 10.78, vol. 2, pag. 164: Quiv'era stor´ata l'alta gloria / del roman principato, il cui valore / mosse Gregorio a la sua gran vittoria; / i' dico di Traiano imperadore; / e una vedovella li era al freno, / di lagrime atteggiata e di dolore.

[u.r. 24.02.2008]