AVILARI s.m.pl.

0.1 avilari, avillari.

0.2 Da livellario.

0.3 Marchionne, Cronaca fior., 1378-85: 1.

0.4 In testi tosc.: Marchionne, Cronaca fior., 1378-85.

N Att. solo fior.

0.6 N Consulenza di Alessandro Parenti.

0.7 1 Beni posseduti a titolo livellario.

0.8 Fabio Romanini 16.02.2009.

1 Beni posseduti a titolo livellario.

[1] Marchionne, Cronaca fior., 1378-85, Rubr. 753, pag. 293.29: Nel detto anno 1375 vedendo che la lega era fatta, e che prestanze per pagare dodici centinaia di lance non bastava a' soldati, che rincrescea pagare ai cittadini, e che per difetto de' Pastori della Chiesa la gente si tenea, fecesi uficiali a vendere gli avillari delle chiese, e poi a porre loro prestanze alle chiese, e poi a vendere le possessioni delle chiese.

[2] Marchionne, Cronaca fior., 1378-85, Rubr. 780, pag. 311.9: E trattata la cosa, e quasi a conclusione recata, che i Fiorentini rendessero ogni giurisdizione che avessero nelle Terre sottoposte, che solieno avere la Chiesa, e pagassono fiorini settecento migliaia in certi termini, e rendessono le possessioni delli preti infra un anno; ch'erano vendute infino a quel d́ tanta quantità di possessioni, che montavano fiorini [...] ed [...] avillari che montarono fiorini [...].

[3] Doc. fior., XIV sm. (3), pag. 46.5: Nota: e da poi, d́ X di marzo anni MCCCLXXVJ il deto Iacopo di Tomaso compeṛ per me dagl'uficiali degli avilari ch'erano in questo tenpo quella obrigagione di dovere rendere i detti beni al vescovo overo al nostro Comune.

[u.r. 21.05.2009]