B└CCARA s.f.

0.1 x: baccara; f: bacchera.

0.2 Lat. baccar (LEI s.v. baccar, 4, 136.2).

0.3 F Libro della cura delle malattie, XIV pi.di. (fior.): 1.

0.4 Non att. nel corpus.

0.7 1 [Bot.] Nome volgare di un'erba medicinale della specie delle Aristolochiacee (Asarum europaeum L.).

0.8 Rossella Mosti 03.05.2001.

1 [Bot.] Nome volgare di un'erba medicinale della specie delle Aristolochiacee (Asarum europaeum L.).

[1] F Libro della cura delle malattie, XIV pi.di. (fior.): sia provocato [[vomito]] con questa dicozione. R. seme d'atrepici, e seme di cicuta, e baccara. || Manuzzi, Cura malattie, p. 31.

[2] f Mesue volg., XIV: Le cose che fanno venire al fegato le virt¨ del solutivo, sono lo spigo, la bacchera, l'aniso ec. || Crusca (5) s.v. baccara.

[3] x Doc. fior., XIV sm. (2), pag. 52: Bene albo, bene rubeo, baccara, bellirici...

[u.r. 15.01.2019]