BASTIRE v.

0.1 bastito.

0.2 Lat. mediev. bastire (LEI Germanismi s.v. franc.a. *bastjan 'intrecciare (col filo)').

0.3 Tavola ritonda, XIV pm. (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Fabbricare, erigere una costruzione.

0.8 Massimiliano Chiamenti 19.03.2001.

1 Fabbricare, erigere una costruzione.

[1] Tavola ritonda, XIV pm. (fior.), cap. 35, pag. 126.11: E appresso fece cominciare questo castello, e s lo fece fondare: cio, in e' fondamenti sono l'ossa e le carni de' Cristiani; e pi fece, ch del sangue fece intridere la rena e la calcina con ch'egli s' murato e bastito: ch furono i dicollati, per numero fatto, settantaseimila e quattrocento trentadue.

[u.r. 14.02.2019]