MERDOSO agg.

0.1 merdosa, merdose, merdoso.

0.2 Da merda.

0.3 Dante, Commedia, a. 1321: 1.

0.4 In testi tosc.: Dante, Commedia, a. 1321; Ingiurie lucch., 1330-84.

0.6 N Doc.: cit. tutti i testi.

0.7 1 Sporco di escrementi. 1.1 [In espressioni ingiuriose].

0.8 Pr Larson 08.06.2002.

1 Sporco di escrementi.

[1] Dante, Commedia, a. 1321, Inf. 18.131, vol. 1, pag. 311: Appresso ci lo duca Fa che pinghe, / mi disse, il viso un poco pi avante, / s che la faccia ben con l'occhio attinghe / di quella sozza e scapigliata fante / che l si graffia con l'unghie merdose...

1.1 [In espressioni ingiuriose].

[1] Ingiurie lucch., 1330-84, 1 [1330], pag. 19.1: - Soca puctana, ca(n)gna me(r)dosa.

[2] Ingiurie lucch., 1330-84, 132 [1354], pag. 44.7: - Tu menti p(er) la gola come traitoro merdoso.

[u.r. 06.02.2007]