ARESTANO s.m.

0.1 arestano.

0.2 Da aresta (LEI s.v. arista/*aresta, 3, 1158.33).

0.3 Sacchetti, Rime, XIV sm. (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.6 N Cfr. Ageno, Studi, p. 101.

0.7 1 [Bot.] Grano aristato, provvisto di aresta.

0.8 Rossella Mosti 04.02.2003.

1 [Bot.] Grano aristato, provvisto di aresta. || (Ageno, Sacchetti, Rime, p. 76).

[1] Sacchetti, Rime, XIV sm. (fior.), 64.182, pag. 59: Arestano / non sano, / ma s il grano / ciciliano.

[u.r. 09.02.2018]