ASSOZZARE v.

0.1 assozzerebbono.

0.2 Da sozzare.

0.3 Francesco da Buti, Inf., 1385/95 (pis.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.5 Solo pron.

0.7 1 Pron. Macchiarsi, perdere perfezione (morale e religiosa) (fig.).

0.8 Rossella Mosti 30.04.2003.

1 Pron. Macchiarsi, perdere perfezione (morale e religiosa) (fig.).

[1] Francesco da Buti, Inf., 1385/95 (pis.), c. 3, pag. 83.10: ma stettono [[scil. gli ignavi]] per sť nella discordia che mosse il lucifero dopo la creazione loro, contro a Dio, e non possono stare nelli cieli, che se ne assozzerebbono d'essi; ne non sono nel profondo dell'inferno...

[u.r. 23.10.2007]