AGGRUMARE v.

0.1 aggruma.

0.2 Da grumo.

0.3 Guittone, Rime (ed. Egidi), a. 1294 (tosc.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.5 Solo pron.

0.7 1 Pron. Fig. [Detto del viso:] contrarsi, aggrottarsi (?).

0.8 Rossella Mosti 07.10.2004.

1 Pron. Fig. [Detto del viso:] contrarsi, aggrottarsi (?). || (Egidi).

[1] Guittone, Rime (ed. Egidi), a. 1294 (tosc.), son. 167.6, pag. 231: A chi lo male altrui si conta a gioco, / a quando a quando sua faccia s'aggruma, / l'ultim'att', se mante volte noco, / che Dio parte l'argento da la sciuma.