ARRIPR╚NDERE v.

0.1 ariprendi.

0.2 Da riprendere.

0.3 Tomaso da Faenza (ed. Zaccagnini 1935), XIII sm. (tosc./faent.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Prendersi gioco (di qno); biasimare.

0.8 Rossella Mosti 05.07.2006.

1 Prendersi gioco (di qno); biasimare.

[1] Tomaso da Faenza (ed. Zaccagnini 1935), XIII sm. (tosc./faent.), 4.16, pag. 99: Vorrai passar gran fosso / avanti che 'l mio stato m'ariprendi; / con villania contendi, / per˛ pi¨ tu' disdir mai non aspetto.