└LERE v.

0.1 ale.

0.2 Lat. alere (LEI s.v. alere).

0.3 Guido Orlandi, 1290/1304 (fior.): 1.

0.4 Att. solo in Guido Orlandi, 1290/1304 (fior.).

0.6 N Doc. esaustiva.

0.7 1 Alimentare (con la fiamma del desiderio).

0.8 Rossella Mosti 11.02.2007.

1 Alimentare (con la fiamma del desiderio). || In dittologia sinon. con sostenere.

[1] Guido Orlandi, 1290/1304 (fior.), 3b.33, pag. 112: Ne la gentil mia donna la valenza / che parve a la 'ncomenza - tanta, Ŕ tale / che mi sustene ed ale / nel suo dis´o, quanto 'l cor n'estima.

[2] Guido Orlandi, 1290/1304 (fior.), 16b.13, pag. 183: Viva con Deo che ne sostene ed ale, / nÚ mai da lLui non faccia dipartenza.

[u.r. 13.12.2017]