INCOMPORTABILMENTE avv.

0.1 incomportabilemente, incomportabilmente.

0.2 Da incomportabile.

0.3 Ottimo, Par., a. 1334 (fior.): 2.

0.4 In testi tosc.: Ottimo, Par., a. 1334 (fior); F Cavalca, Vite SS. Padri, a. 1342 (pis.).

0.6 N Doc. esaustiva.

0.7 1 In modo non tollerabile. 2 In modo non comparabile.

0.8 Martino Rabaioli 31.12.2013.

1 In modo non tollerabile.

[1] F Cavalca, Vite SS. Padri, a. 1342 (pis.), Vita di S. Eugenia: La sua madre Claudia, e i suoi fratelli Avito, e Sergio nulla consolazione ricevere potevano per nulla ragione; ma incomportabilmente la piangevano il d, e la notte... || Cavalca, Vite (Manni), vol. IV, p. 379.

[2] Ristoro Canigiani, 1363 (fior.), cap. 42, pag. 116.14: Priega il Padre celestiale, ch' una medesima sustanzia con teco, per noi peccatori incomportabilemente dalla morte perseguitati...

2 In modo non comparabile.

[1] Ottimo, Par., a. 1334 (fior.), c. 16, pag. 369.17: Usa esclamando il testo queste parole: e dice, per utile della cittade incomportabilmente sarebbe stato il meglio che quelli, che vennero de' predetti tre luoghi, si fossero rimasi a' confini al Galluzzo...

[u.r. 05.03.2014]