INDEVOTAMENTE avv.

0.1 indevotamente.

0.2 Da indevoto.

0.3 Ugo Panziera, Trattati, a. 1330 (tosc.occ.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 Senza devozione.

0.8 Leonardo Francalanci 31.12.2013.

1 Senza devozione.

[1] Ugo Panziera, Trattati, a. 1330 (tosc.occ.), 2, pag. XXVIII.2: Ancora dico che e sacramenti e quali si commendano d' esser stati pi volte frequentati, come la penitentia e la comunione, frequentargli indevotamente vituperabile: e frequentargli devotamente molto laudabile.