RECIPROCARE v.

0.1 reciproca.

0.2 Lat. reciprocare (DELI 2 s.v. reciproco).

0.3 Deca terza di Tito Livio, XIV m. (fior.): 1.

0.4 Att. unica nel corpus.

0.7 1 [Detto del mare:] muoversi avanti e indietro a fasi alterne, fluire e rifluire.

0.8 Cosimo Burgassi 22.02.2017.

1 [Detto del mare:] muoversi avanti e indietro a fasi alterne, fluire e rifluire.

[1] Deca terza di Tito Livio, XIV m. (fior.), L. 8, cap. 6, pag. 295.5: esso stretto mare d' Euripo non sette volte il d, come la fama rapporta, in tempi statuti reciproca, ma temerariamente, in modo di vento or qu e or l rivolto, il mare, s come un torrente il quale sia d' uno strabocchevole monte rivoluto, rapito. || Cfr. Liv., XXVIII, 6, 10: fretum ipsum Euripi non septiens die, sicut fama fert, temporibus statis reciprocat.