COMMENDATIZIO agg.

0.1 f: comendatizie.

0.2 Lat. commendaticius.

0.3: F Regola di s. Benedetto volg., XIV pi.di. (tosc.): 1.

0.4 Non att. nel corpus.

0.7 1 [Rif. ad una lettera:] che sollecita l'interessamento nei confronti di qno; di raccomandazione.

0.8 Mariafrancesca Giuliani 07.09.2016.

1 [Rif. ad una lettera:] che sollecita l'interessamento nei confronti di qno; di raccomandazione.

[1] F Regola di s. Benedetto volg., XIV pi.di. (tosc.), pag. 823.31: Ma guardisi l'Abate, nč, alcuna volta, d'alcun vicino monesterio riceva monaco ad abitare, sanza 'l comandamento dell'Abate suo, overo di lettere comendatizie... || Lisi, Regola p. 77.