V┘LNERA s.f.

0.1 ulnere.

0.2 Lat. vulnus.

0.3 Piero Ubertino da Brescia, p. 1361 (tosc.): 1.

0.4 Att. solo in Piero Ubertino da Brescia, p. 1361 (tosc.).

0.7 1 Lesione (di un organo del corpo); lo stesso che ferita.

0.8 Giuseppe Zarra 01.10.2018.

1 Lesione (di un organo del corpo); lo stesso che ferita.

[1] Piero Ubertino da Brescia, p. 1361 (tosc.), pag. 6, col. 2.25: A ulcere e ulnere d'occhi secondo Mesue...