NOTIFICATORE s.m.

0.1 notificatore.

0.2 Da notificare.

0.3 Stat. fior., c. 1324: 1.

0.4 In testi tosc.: Stat. fior., c. 1324.

N Att. solo fior.

0.6 N Consulenza di Federigo Bambi.

Doc. esaustiva.

0.7 1 [Dir.] Chi presenta una notificazione.

0.8 Giuseppe Zarra 25.10.2017.

1 [Dir.] Chi presenta una notificazione.

[1] Stat. fior., c. 1324, cap. 105, pag. 139.24: e di tutte cose le quali spettano a suo oficio, sia tenuto il predetto Executore conoscere e sentenziare, con accusa, denunzia, overo notificagione, overo sanza, eziandio se in quella non sia il nome del denunziatore, accusatore, o notificatore.

- [In contesto fig.].

[2] Ottimo, Purg., a. 1334 (fior.), c. 24, pag. 457.4: Trapassate oltre ec. Questa divietazione fatta da alcuno ministro di Dio, e notificatore della universale pianta e prima radice, onde scese il mal gusto, dove pecce Adamo ed Eva, assai aperto...